Viaggio in Messico: cosa vedere a Oaxaca e dintorni

Oaxaca in Messico è una città meravigliosa, affascinante e magica. Se ciò che ti stai chiedendo è cosa fare e vedere a Oaxaca, ho preparato una guida sui consigli utili, posti da scoprire e sull’esperienze da non perdereSeguici su Instagram per non perdere i nostri aggiornamenti. A proposito, che ne dici di parlare di questo blog ad amici e parenti? Ti ricordo di stipulare un’assicurazione di viaggio prima di partire, in modo da viaggiare senza problemi. Come ogni lettore, basta cliccare quì e avere il 10% di sconto sull’assicurazione di viaggio HeyMondo

Il centro storico, patrimonio mondiale dell’Unesco

La prima cosa che mi sono chiesto quando ho visitato Oaxaca è cosa vedere nel centro storico? Il bello è quello di curiosare tra le sue vie colorate assaporando il suo cibo locale. Fai tappa nello Zocalo, ovvero la piazza principale, punto di ritrovo per i local. 

cosa vedere a oaxaca

E per non farti mancare nulla, ammira la Chiesa di San Domenico e la colorata Calle Macedonia Alcala, una strada solo pedonale con ristoranti, negozi e bar di mezcal. Piccolo consiglio: per chi si reca per la prima volta a Oaxaca, è molto comodo e sicuro alloggiare nel centro storico.

Oaxaca cosa vedere

Il Quartiere Jalatlaco, quello più pittoresco

Il quartiere Jalatlaco è uno dei luoghi più pittoreschi che vale la pena visitare, nel caso tu voglia viaggiare a Oaxaca. Il colorato Jalatlaco è appena fuori dal centro ma ciò non toglie che passeggiare tra gli edifici coloniali e le sue strade acciottolate sia piacevole e sicuro. 

Itinerario Oaxaca

Il quartiere coloniale Xochimilco

Nel quartiere Xochimilco si respira ancora l’atmosfera di una città coloniale della vecchia scuola. Possiede un fascino unico che può essere visto nelle sue strade colorate con tanti murales. Nonostante il fatto non abbia le famose trajineras, il suo aspetto è simile a Città del Messico. 

Oaxaca cosa vedere

La gastronomia e i mercati tradizionali

Il consiglio che ti posso dare è quello di visitare i mercati tradizionali. Cerchi cose insolite da fare a Oaxaca? Bene, meglio avventurarsi fino al Pasillo de Humo (Vicolo del fumo) del Mercado 20 de Noviembre, un luogo autentico per assaggiare piatti tradizionali come cecina, tasajo e carne asada.

Oaxaca Messico

Mentre nel Mercado Benito Juarez puoi trovare un mix di prodotti freschi, formaggi, spezie, frutta, verdura, ma anche i famosi Chapulines (insetti fritti). Il Mercado de Artesanias è un piccolo mercato Artigianale Oaxacano con tessuti, abbigliamento, arte artigianale e altro ancora. Quasi dimenticavo di dirti che c’è anche il cibo di strada di Oaxaca, quindi perché non approfittarne? 

Oaxaca cosa vedere

La cascata pietrificata di Hierve el Agua

Non si può andare via da Oaxaca e non vedere la meravigliosa cascata pietrificata di Hierve el Agua, dove è possibile immergersi nelle piscine artificiale e naturali con vista sulle montagne circostanti. Il suo nome significa “acqua che bolle”. Il modo più semplice per vivere l’esperienza a Hierve el Agua? Con un tour in giornata, naturalmente! 

Hierve el Agua

Esperienza e visita nella Fabbrica del Mezcal

Oaxaca è mezcal, ovvero “pianta magica”, il più famoso distillato del Messico. Se adori questo spirito messicano, devi assolutamente partecipare al tour in giornata proposto da themezcaljourney, una famiglia che coltiva agave da diversi anni. Puoi prenotare l’esperienza anche su airbnb. Ricardo mi ha accompagnato nel fantastico tour che inizia nel campo di agave a Matatlan dove ho potuto ammirare il paesaggio circostante e svolgere il taglio della foglia (che è stato veramente indimenticabile). 

Oaxaca cosa vedere

La parte più bella rimane la visita nella fabbrica di Mezcal, dove ho potuto osservare tutti i processi di produzione con il metodo artigianale. Ho scoperto che il Mezcal si produce con la parte centrale dell’agave chiamato piña e che l’agave “espadin” è considerata la più pregiata. Mi ha incuriosito tantissimo la spremitura delle pigne in una macina in pietra (tahona) che viene trainata da un cavallo. Sono entrato anche nella camera segreta dove custodiscono le grandi botti di legno di Mezcal, effetto wow! Ma non ti svelo nulla di più, dovrai scoprirlo tu immergendoti nella cultura messicana! 

Oaxaca cosa vedere

Ho perfino assaggiato l’agave: si mastica, si assapora delicatamente e poi si butta perché è molto fibroso. Le parti migliori del tour sono state la degustazione di diversi tipi di Mezcal e il pranzo tradizionale. Sappi che il rito del Mezcal è una tradizione molto antica e il detto recita: para todo mal mezcal para todo bien también”, (che si traduce in: se le cose vanno male Mezcal, se le cose vanno bene…anche!

the mezcal journey

Le Rovine del Molte Alban

Cosa vedere a Oaxaca se non le rovine delle piramidi di Monte Alban? Piccola curiosita: Monte Alban significa montagna bianca per via dei fiori bianchi che sbocciano in cima. Visitare il sito archeologico permette di immergerti nella cultura d’altri tempi. Inoltre, potrai ammirare la citta di Oaxaca e dintorni dall’alto. Il ticket d’ingresso è di 80 pesos (circa 4 Euro). 

Oaxaca cosa vedere

Info utilissime: come muoversi e spostarti a Oaxaca

  • Se vieni in autobus arriverai sicuramente al Terminal ADO, non proprio il miglior posto per girovagare a piedi. Per andare in centro, basta prendere uno dei taxi gialli e non quello rosso utilizzato per raggiungere i paesi limitrofi. Purtroppo non c’è un tassametro, quindi chiedi il prezzo prima di entrare (solitamente 70 pesos). Piccolo consiglio: se viaggi in solitaria, fai amicizia con i turisti e così potrai dividere le spese come ho fatto io.
  • Se vieni in aereo, per raggiungere il centro città o viceversa, si può prendere un taxi (200 pesos) o un colectivo (piccolo pulmino condiviso, anche se non è così efficiente), ma occhio al traffico nelle ore di punta.

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!​

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *