La Contea di Rena ad Arzachena: il parco avventura su roccia in Sardegna

Come avrai certamente già capito, siamo viaggiatori con un debole anche per l’avventura! Ecco, non solo siamo alla scoperta ed esplorazione di nuovi posti, ma anche di esperienze originali e adrenaliniche. Infatti, è proprio di una di queste, che vogliamo raccontarti in questo articolo. Iniziamo? Se hai voglia di vivere una giornata all’insegna del divertimento in mezzo alla natura e provando quel pizzico di adrenalina, il parco avventura la Contea di Rena ad Arzachena è proprio il posto giusto per te. Buona lettura!

La Contea di Rena ad Arzachena

Allora, la nostra attenzione è concentrata nel primo parco avventura su roccia in Sardegna, la Contea di Rena, dove potrai avventurarti tra i graniti di Arzachena. Dunque, non potevamo chiedere di meglio e abbiamo avuto il piacere di entrare in contatto con meravigliose realtà, per un’esperienza indimenticabile. Infatti, Il parco la Contea di Rena è un vero e proprio viaggio emozionante, tra ponti tibetani, passerelle in legno, ostacoli, percorsi di trekking, una ferrata e due teleferiche. Pronti?

la contea di rena
la contea di rena

Ma prima vogliamo raccontarti la storia dei proprietari di casa, Fabio e Elisa. Innamorati della Sardegna, si sono conosciuti durante un’escursione e dalla loro passione hanno sfruttato gli ettari di terreno familiare. Infatti, è nata l’idea di creare un parco avventura ad Arzachena, l’unico per via ferrata in Italia “la Contea di Rena” .

la contea di rena
la contea di rena

La nostra esperienza nel parco avventura la Contea di Rena

Ecco cosa c’è da aspettarsi,  se non soffri di vertigini. Infatti, non potrai negare la curiosità, che l’idea di salire sulle due teleferiche della Contea di Rena di Arzachena, sia una delle cose da fare assolutamente. Allora, immaginati così: sospeso/a a diversi metri d’altezza, nel bel mezzo della natura incontaminata, tra le rocce granitiche della Gallura. Da brivido, non credi?

la contea di rena
via ferrata arzachena

Sai, il parco della Contea di Rena è un’esperienza perfetta per completare la visita ad Arzachena e non solo, il luogo dove poter ammirare il meraviglioso paesaggio intorno a te! E perché no? Inoltre, ci sono tantissime cose da fare e la via Ferrata Mammareddha è solo la punta dell’iceberg della gita all’interno del parco Contea Di Rena ad Arzachena. In effetti, grazie ai suggerimenti di Fabio ed Elisa, siamo riusciti ad affrontarla con forza e coraggio tra una risata e l’altra! 

la contea di rena
sardegna trekking

Per non parlare del ponte tibetano, effetto “Aiuto, e ora, vado o non vado”? Comunque, ad ogni nostro passo, oscillava delicatamente, ma nessun pericolo! Tuttavia, non scoraggiarti perché secondo noi è stato buffo e interessante, quasi a volerlo fare nuovamente una volta attraversato. Pensa un po’, è stato super, iper, stra bello e gratificante! Ovviamente, la bellezza del ponte tibetano in Sardegna è data anche dal contesto meraviglioso in cui si trova, tra i graniti di Arzachena. Quindi, quando andrai a percorrerlo? 

ponte tibetano italia
sardegna trekking

A dire la verità, le sorprese non sono finite e il percorso attrezzato sa regalare momenti di vera magia per la presenza dei tafoni, delle vere e proprie cavità naturali prodotte dall’erosioni. Ah giusto, da non perdere anche la Conca di li colbi (Grotta dei corvi). Una volta terminato il percorso, Fabio ed Elisa ti offriranno “l’aperitivo” di fine escursione nel loro stazzo super accogliente. Qui, potrai rilassarti e perché no, acquistare anche il loro miele!

la contea di rena
la contea di rena

Informazioni utili da sapere sul parco della Contea di Rena

Dunque, per avventurarsi nel parco della Contea di Rena è necessario avere la corretta ed adeguata attrezzatura che viene messa a disposizione da Elisa e Fabio (imbrago, moschettoni, casco, sotto casco e guanti). Tuttavia, ti daranno le giuste dritte sulle tecniche da utilizzare durante il trekking in Gallura, e saranno sempre al tuo fianco! Ovviamente, si tratta di un percorso di circa 2 km e peraltro, dimenticati le ciabattine. Quindi, meglio portarsi al seguito delle scarpe da trekking o tutt’al più delle scarpe con una suola non liscia, un abbigliamento comodo e per finire, uno zainetto con acqua. Comunque, l’attività non è adatta ai giovani inferiori ai 14 anni ed è richiesta un’altezza minima di 140 cm e un peso non superiore ai 100 kg.

la contea di rena
via ferrata arzachena

Ad ogni modo, se hai bisogno di ulteriori informazioni, li puoi contattare qui. Infine, ti suggeriamo di seguire il loro profilo Instagram e Facebook, dove potrai divertiti virtualmente. “Partire, o non partire, questo è il dilemma”. La Sardegna esiste…e il parco avventura della Contea di Rena ti regalerà momenti di adrenalina e puro divertimento. Semplicemente, il tuo viaggio sarà pazzesco, non credi? Se vuoi scoprire altri posti da vedere nei dintorni di Arzachena, ti invitiamo a dare uno sguardo quì.

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.