Come arrivare a Cala Coticcio in Sardegna: un paradiso naturale

Ehy, desideravamo da tantissimo tempo visitare l’isola di La Maddalena (Sardegna) e siamo entusiasti della nostra bellissima esperienza qui, anche se breve e intensa. L’aria che si respira è buonissima e confermiamo, c’è sempre vento (il tanto odiato ma anche amato Maestrale). Visto che non tutti conoscono questo paradiso naturale, sapevi che quì esiste una delle spiagge più belle della Sardegna? In questo articolo ti daremo tutte le informazioni necessarie su come arrivare a Cala Coticcio via terra (Caprera): la prenotazione, il percorso, il trekking, i traghetti da Palau, ma anche qualche altro suggerimento utile per la gita. Leggi l’articolo fino all’ultima riga per scoprire come raggiungere questo incantevole posto che ti lascerà senza fiato!

Cala Coticcio si trova a Caprera, spiaggia simbolo dell’ arcipelago de la Maddalena nel nord- est della Sardegna: è una spiaggia indescrivibile perché si, quì si sogna ad occhi aperti. A pensare che viene soprannominata la Tahiti della Sardegna per le sue acque cristalline, simile al mare caraibico. Per non parlare della natura circostante, davvero incredibile. 

Cala Coticcio come arrivare a piedi
Cala Coticcio come arrivare a piedi

Veniamo adesso al nocciolo dell’articolo, ovvero come arrivare a Cala Coticcio: l’ingresso è consentito solo con l’accompagnamento di una Guida Ambientale Escursionistica per evitare il sovraffollamento di turisti, oltre che far rispettare l’ambiente. Inoltre, è obbligatorio pagare una quota di 3 euro sul sito del Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena, come contributo ambientale. Consigliamo di affidarti a Eleonora Amoroso, una giovane ragazza maddalenina che conosce molto bene il suo territorio, come avere un colpo di fortuna. Organizza anche diverse escursioni oltre a Cala Coticcio. Puoi contattarla nel suo profilo Instagram oppure nel sito ufficiale

Cala Coticcio come arrivare a piedi
Cala Coticcio prenotazioni

Il percorso a piedi per Cala Coticcio con Eleonora

Il percorso per giungere fino alla spiaggia di Cala Coticcio non è semplice, ma con prudenza ci si riesce senza grossi problemi. Si segue un sentiero per circa 40 minuti buoni di camminata, un sali e scendi continuo, quindi leggermente faticoso. Il contesto è di una bellezza unica e davanti agli occhi le rocce granitiche rosastre fanno da cornice alla macchia mediterranea. Ovviamente, tutta la fatica sarà ripagata con una delle viste più belle della Sardegna, con tanto di piscina naturale. 

Cala Coticcio come arrivare a piedi
Cala Coticcio come arrivare a piedi

Lescursione dura circa 5 ore (di cui 3 in spiaggia e 2 di percorrenza). Eleonora ti coinvolge rendendo il trekking piacevolissimo: le sue spiegazioni, le sue lezioni di botanica, le sue curiosità, i suoi aneddoti sono davvero super interessanti. Proprio cosi, lei riesce a valorizzare tutto quello che per un normale visitatore sembra qualcosa di banale, ma non lo è affatto: è connessa con la natura e ci tiene davvero tanto a salvaguardare l’ambiente. A proposito, secondo una teoria, sapevi che l’origine del nome Caprera deriva dal termine capra? Ebbene si, le caprette selvatiche sono le protagoniste principali dell’isola e le abbiamo viste. Ma non mancano anche i cinghialetti! 

Cala Coticcio prenotazioni
Cala Coticcio come arrivare a piedi

La spiaggia di Cala Coticcio, di una bellezza unica in Sardegna

Attenzione perché la prima cala che si raggiunge non è la vera Cala Coticcio, anche se è semplicemente meravigliosa. Tuttavia, mancano ancora 5 minuti di cammino, quindi si prosegue salendo lungo le rocce. Ecco la sorpresa che non ti aspetti: una spiaggia stupefacente in uno scenario suggestivo e indimenticabile.

Cala Coticcio come arrivare

L’ombra viene proiettata dai ginepri, la sabbia è finissima, bianca e rosa. L’acqua è cristallina con un acqua verde smeraldo come poche se ne vedono, piena di vita, pesci di ogni dimensione, ma anche stelle marine: siamo in paradiso secondo la nostra immaginazione. Hey, abbiamo appena incoronato il sogno di fare un tuffo quì. E tu, che aspetti? Siamo giunti ad una conclusione: l’escursione a Cala Coticcio è una delle cose da fare almeno una volta nella vita. Ti piace il trekking? Ti diamo un’altra idea: scopri come raggiungere Cala Mariolu a piedi, ti lascerà senza parole! 

Cala Coticcio come arrivare a piedi

Come raggiungere l’isola di La Maddalena e Caprera da Palau

I traghetti partono dal porto di Palau e noi ci siamo affidati alla compagnia Delcomar. Allora, gli orari e le tariffe variano in base alla stagione, se residenti in Sardegna oppure no. Prenota i biglietti sul momento (2 persone + la macchina fino a 4 metri di lunghezza abbiamo speso 35 euro, andata e ritorno a Luglio 2022). Il tragitto dura poco meno di 20 minuti di navigazione e si arriva al Terminal traghetti di La Maddalena. Mentre per raggiungere Caprera bisogna attraversare il Ponte Moneta. Se non sai cosa fare nel nord est della Sardegna, scopri le spiagge più belle della Costa Smeralda. E per non farti mancare davvero nulla, visita Santa Teresa Gallura, un piccolo borgo da vedere assolutamente.

Traghetti Palau Cala Coticcio

Altri suggerimenti utilissimi

  • Un consiglio su quando andare a Cala Coticcio te lo vogliamo dare: meglio prenotare l’escursione quando c’è il maestrale perché la spiaggia è riparata.
  • Secondo noi l’orario preferibile va dalle 14:00 alle 19:00 perché si, il ritorno è senza ombra di dubbio più rilassante, il sole illumina le rocce granitiche in un’atmosfera spettacolare e i colori del mare sono super.
  • E’ doveroso dirti anche dove parcheggiare la macchina. Ti consigliamo dunque di inserire su Google Maps “Guida Ambientale Escursionistica, LNM ELICRISO, La Maddalena, SS” : il punto d’incontro dove inizia l’escursione. Lascia la tua auto gratuitamente a bordo strada facendo attenzione che tutte e quattro le ruote siano fuori dalla careggiata.
  • Sono vietate le scarpe aperte, quelle da trekking sono l’ideale.
  • Non sono presenti chioschi, né cestini, quindi non abbandonare i rifiuti.
Ti abbiamo convinto? Non ti rimane altro che raggiungere questa meravigliosa spiaggia! 

Spiaggia di Cala Coticcio Mappa

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!

 

1 Comment

  1. Chiara 8 Agosto 2022 at 6:48 PM

    Finalmente sto organizzando la tanto attesa escursione a Cala Coticcio e che dire, grazie ai vostri preziosi consigli e descrizioni accurate, non posso che ritenermi fortunata! Dopo varie ricerche posso dire che siete riusciti a riassumere tutto ciò che serve sapere, anzi, con dettagli che non vengono mai citati, ma sicuramente molto utili! Grazie ☺️

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.