Cosa mangiare a Malta: 6 piatti tipici da provare assolutamente

Nel nostro viaggio di 4 giorni a Malta, abbiamo avuto modo di mangiare locale e assaggiare i piatti tipici. Del resto, l’isola ha assimilato e rielaborato usi, costumi, tradizioni, lingua dei popoli che l’ hanno colonizzata. Il cibo è un mix di gusti e sapori della cucina siciliana e araba. In questo articolo scoprirai insieme a noi i piatti tipici di Malta, ma anche cosa mangiare a colazione.

Stuffat Tal-Fenek, il coniglio

Prima d’iniziare a parlarti della deliziosa cucina maltese e del cibo tipico di Malta, immagina di aver appena concluso una gita fuori porta nel villaggio dei pescatori di Marsaxlokk. Oppure di aver vissuto l’emozione di un bellissimo tramonto nelle 3 città fortificate. Giustamente, adesso avrai fame! Ma cosa si mangia a Malta? Indiscusso protagonista è il coniglio, come si dice in Maltese Stuffat Tal-Fenek, servito con pasta o patate. E’ il piatto nazionale, fra i più amati dalla popolazione locale e non solo!

cosa si mangia a malta

Timpana, la torta di pasta

La Timpana è di fatto una torta di pasta ricoperta da una sfoglia. Ci viene l’acquolina solo a ripensarci. Non si tratta del cibo più leggero di Malta, forse da scegliere dopo una giornata in tour quando si rientra stanchi e affamati! L’abbiamo gustato in un tipico locale maltese a La Valletta “Nenu The Artisan Baker”. Noi non ci saremmo mai fermati francamente, ma avevamo tanta fame e ci siamo fiondati senza pensarci 2 volte: super!

cosa si mangia a malta

Aljotta, la zuppa a base di pesce

Ti piace il pesce? Non puoi andare via da Malta senza aver assaggiato la saporita zuppa a base di pesce (Aljotta), in cui abbonda anche l’aglio! Abbiamo avuto la fortuna di gustarlo a Marsaxlokk. Solitamente si utilizzano piccoli pesci come lo scorfano ed è molto simile ad un brodetto di pesce. Se ti piace viaggiare e mangiare, questo è un piatto di cucina maltese che ti consigliamo vivamente di provare per un pranzo in riva al mare. Ti potrebbe interessare come muoversi a Malta: info, costi e consigli pratici.

Cosa mangiare a Malta

Cosa mangiare a Malta a colazione: i pastizzi (sfoglie ripiene)

Se ciò che ti stai chiedendo è cosa mangiare a Malta, ecco il re indiscusso dello street food classico: il pastizzo. Sai, tra le viuzze sarà impossibile non sentire il suo profumo e in ogni angolo troverai tante pastizzerie dove potrai gustare diverse versioni (ricotta, piselli e pollo). 

Cosa mangiare a Malta

Noi abbiamo preferito la sfoglia ripiena alla ricotta. Ovviamente, sono ricchi di calorie, quindi non farti prendere troppo dall’entusiasmo quando li vedrai in vendita a 50 centesimi. L’ideale è mangiarli al mattino appena sfornati, che bontà. 

cibo tipico malta

Li abbiamo assaggiati a Gzira nella pastizzeria Mr. Maxims Giovanni (più economici rispetto a La Valletta). Il pastizzo è diventato la nostra colazione maltese preferita.

Il cannolo maltese (kannoli)

A Malta non manca poi la qualità anche per il dolce. Noi non riusciamo a smettere di pensare  al Cannolo Maltese, veramente una delizia. Se ti manca l’Italia, siamo certi che ti piacerà moltissimo.  

cibo tipico malta

Il pane Di Malta (Hobza Tal- Malti)

Una delle bellissime scoperte che non ci aspettavamo nel nostro viaggio è il pane tradizionale Maltese. Ha una crosta dorata, croccante, morbidissimo ed è buonissimo. Si cuoce nel forno a legna. Appena siamo entrati nel ristorante Nenu The Artisan Baker a La Valletta, i nostri occhi sono stati catturati dall’esposizione della pasticceria di un tempo.

Cosa mangiare a Malta

In conclusione, i piatti maltesi non ti deluderanno! Siamo felici di aver sperimentato la cucina locale.

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!​

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *